rotate-mobile
Cronaca

Mercato del lavoro, Agrigento "fanalino di coda" in Italia

Secondo i dati dell'Istat solo il 27,9 per cento degli occupati ha alte qualifiche e la metà degli impieghi totali non è standard

Agrigento "fanalino di coda" in Italia per efficenza del mercato del lavoro. È il verdetto impietoso del report della Fondazione studi dei consulenti del lavoro, basata sui rapporti Istat del 2015. Se la Città dei Templi tocca il fondo della classifica per il mercato del lavoro, la "maglia nera" per i tassi di occupazione maschile e femminile va, invece, a Caltanissetta. 

I consulenti hanno elaborato un indice sintetico di efficienza del mercato del lavoro che condanna Agrigento all'ultimo posto in Italia. Secondo i dati, solo il 27,9 per cento degli occupati ha alte qualifiche e la metà degli impieghi totali non è standard.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato del lavoro, Agrigento "fanalino di coda" in Italia

AgrigentoNotizie è in caricamento