menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una vaccinazione (foto archivio)

Una vaccinazione (foto archivio)

Terrore meningite, 16 mila agrigentini vaccinati in appena sei mesi

E' gratis per gli under 30, per tutto il personale sanitario e per quanti si recano, per motivi di lavoro o per motivi personali, in Toscana

Nel 2015 sono state mille le dosi di vaccino somministrato ad altrettanti agrigentini. Nel 2016, da luglio a dicembre scorso, sono state, invece, ben 16 mila. La campagna mediatica dei casi di meningite - registratisi in tutta la penisola ed in Toscana in particolare - hanno, di fatto, determinato l'allarmismo anche ad Agrigento e provincia. Lo dimostrano i numeri di coloro che sono ricorsi al vaccino. 

L'aumento di presenze ai centri vaccinali è direttamente proporzionale rispetto alle notizie, più o meno allarmanti, di nuovi casi di contagio o, addirittura, di casi in cui qualcuno ha perso la vita.

Il vaccino gratuito all'Asp di Agrigento c'è. Soltanto durante il periodo delle festività natalizie, le scorte di vaccini contro la meningite si erano assottigliate. A determinarlo, naturalmente, i cosiddetti problemi "logistici", legati, appunto, alle festività. Ma anche l'eccessiva richiesta. 

"Il vaccino contro la meningite - hanno spiegato dall'Epidemiologia dell'Asp1 di Agrigento - è gratuito per gli under 30, per tutto il personale sanitario e per quanti si recano, per motivi di lavoro o per motivi personali, in Toscana".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento