rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Il raid / Menfi

Banda delle macchinette in azione: ripuliti due distributori automatici di snack del liceo Scientifico

Danneggiata la ditta di Raffadali, proprietaria degli impianti sistemati nell'istituto scolastico

Hanno scassinato i cassetti portamonete di due distributori automatici di snack e bevande e hanno rubato i soldi che vi erano custoditi all'interno: circa 100 euro. I "ladri di merendine" sono tornati, dopo che già lo scorso dicembre c'erano stati, alla liceo Scientifico Archimede di Menfi. 

Si intrufolano al liceo Scientifico e "ripuliscono" i distributori automatici di snack e bibite

E lo hanno fatto di notte, nelle scorse settimane, dopo aver forzato la porta d'ingresso principale dell'edificio scolastico. Il fatto di microcriminalità è trapelato soltanto. I carabinieri di Menfi, che si stanno occupando delle indagini, non hanno lasciato infatti trapelare neanche la più piccola indiscrezione. Ad essere danneggiata è stata l'impresa titolare dei distributori automatici, una ditta di Raffadali. 

La denuncia, a carico di ignoti, per furto, è stata formalizzata ai carabinieri di un'insegnante del liceo Scientifico Archimede, che è sede distaccata dall'Iiss Fazello di Sciacca. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda delle macchinette in azione: ripuliti due distributori automatici di snack del liceo Scientifico

AgrigentoNotizie è in caricamento