menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Menfi

Il Comune di Menfi

Menfi, resta l'ufficio del giudice di pace ma due Comuni non pagheranno più le spese

La decisione è stata presa per ragioni economiche da Montevago e Sambuca, l'amministrazione di Santa Margherita, invece, continuerà a garantire risorse e personale

L’ufficio del giudice di pace resta a Menfi, ma le incombenze riguardanti il personale e le spese di gestione graveranno soltanto su due e non su quattro comuni. Montevago e Sambuca, infatti, come riporta l'edizione odierna del Giornale di Siciliahanno deciso di farsi da parte per ragioni economiche. 

"Noi abbiamo deciso di andare avanti – spiega il presidente del consiglio comunale di Menfi, Vito Clemente – ed è stata approvata la nuova convenzione che stabilisce un accordo tra il nostro comune e Santa Margherita Belice. Per una spesa annuale di circa seimila euro non potevamo fare venire meno questo importante servizio».

Menfi e Santa Margherita dovranno garantire adesso risorse e personale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento