rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Criminalità / Menfi

Rubano elettrocompressore e cavi di rame: depuratore comunale in tilt

Fatta la scoperta, un funzionario dell'ufficio tecnico non ha potuto far altro che recarsi in caserma e denunciare l'accaduto

Hanno rubato un elettrocompressore, un argano e i cavi in rame di alimentazione del quadro elettrico principale. A causa del furto il depuratore comunale di contrada Fiori-Mandrarossa a Menfi non risulta essere funzionante, con inevitabili, ma momentanei, disagi. 

Il furto, verosimilmente, è stato messo a segno fra sabato e martedì. Probabilmente, confidando nelle festività, proprio a Pasqua o a Pasquetta. Fatta la scoperta, ieri, un funzionario dell'ufficio tecnico comunale di Menfi non ha potuto far altro che recarsi in caserma e denunciare l'accaduto. E al Municipio, anche oggi, non si parlava d'altro. 

Il danno non è stato quantificato e comunque non è coperto da assicurazione. 

I carabinieri della stazione di Menfi, raccolta la denuncia a carico di ignoti, hanno avviato le indagini per provare a raccogliere elementi o indizi per tentare di identificare l'autore o gli autori del furto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano elettrocompressore e cavi di rame: depuratore comunale in tilt

AgrigentoNotizie è in caricamento