menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinquantacinquenne viene colto da un malore e muore mentre è in bicicletta

L'uomo di Castelvetrano si è sentito male mentre era, in compagnia di amici, lungo la strada che collega Porto Palo di Menfi con Montevago

Viene colto da un malore e muore mentre è in bicicletta, insieme agli amici, lungo la strada che collega Porto Palo, a Menfi, con Montevago. A perdere la vita è stato Gaspare Mistretta, 55 anni, di Castelvetrano, funzionario dell'ufficio di collocamento della città trapanese.    

Un medico di passaggio ha provato a rianimare, ma senza riuscirci, il cinquantacinquenne. Inevitabilmente sotto choc gli amici di bici con i quali Mistretta era uscito per trascorrere una domenica mattina diversa. La salma è stata portata all'obitorio di Menfi, in attesa di essere trasferita a Castelvetrano.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Attualità

Rifacimento della via Archeologica, consegnati i lavori

Attualità

Solidarietà, via al progetto: "In Strada con i senza... niente"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento