menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO pagina "Il futuro dipende da te"

FOTO pagina "Il futuro dipende da te"

Cade dal tetto del suo garage, 22enne ricoverato in Rianimazione al "Sant'Elia"

Il giovane è precipitato da un'altezza di circa 3 metri: stava controllando se c'erano o meno delle infiltrazioni d'acqua e le lastre di eternit sulle quali si muoveva si sono spaccate

E' in gravissime condizioni - determinate dalla frattura della teca cranica, oltre che da altre fratture sparse in tutto il corpo - il ventiduenne che è caduto dal tetto della sua abitazione, nei pressi di via Garibaldi a Menfi. Il ragazzo, giunto in elisoccorso all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta - dopo essere stato controllato e sottoposto a tutti gli esami ritenuti necessari, dai medici del pronto soccorso, - è stato ricoverato in Rianimazione. 

Pare che stesse verificando - assieme ad un amico - se sul tetto del garage, di sua proprietà, vi fossero o meno delle infiltrazioni d'acqua. Il tetto in eternit si è, però, all'improvviso spaccato ed il ventiduenne è precipitato da circa tre metri d'altezza. L'altro giovane non è, invece, per fortuna, precipitato. 

Il ventiduenne è rimasto gravemente ferito e, una volta scattato l'allarme, con un elisoccorso del 118, il giovane, S. F., è stato trasferito - dopo aver raggiunto uno spiazzo dove l'elicottero ha potuto atterrare - all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta. 

(Foto pagina "Il futuro dipende da te")

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento