"Armato" di mazzuolo danneggia una saracinesca, denunciato palmese

L'uomo è stato deferito alla Procura per l’ipotesi di reato di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere

(foto ARCHIVIO)

“Armato” di mazzuolo avrebbe danneggiato, prendendola a mazzate, la saracinesca di un’attività lavorativa di piazzetta San Calogero: nel centro della città dei Templi. Un cinquantenne di Palma di Montechiaro è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. I carabinieri lo hanno deferito per l’ipotesi di reato di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Perché appunto sarebbe stato trovato in possesso del mazzuolo. Non è invece scattata l’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato perché, a quanto pare, non vi sarebbe la prova provata che sia stato proprio il cinquantenne palmese ad agire. E’ una ipotesi sulla quale stanno ancora lavorando i militari dell’Arma e non è escluso, naturalmente, che si possa arrivare a qualche sviluppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di fatto, l’uomo è sospettato d’aver accostato la propria autovettura a ridosso del santuario dedicato a San Calogero e d’aver preso a mazzate la saracinesca di una attività lavorativa che si trova poco distante. A bloccarlo, poco dopo, sono stati i militari dell’Arma e una pattuglia della polizia municipale di Agrigento. Perché possa aver determinato l’ipotetico danneggiamento non è chiaro. Ed è proprio su questo “dettaglio” che i carabinieri stanno indagando, stanno cioè cercando di capire se fra il cinquantenne di Palma di Montechiaro e il titolare dell’attività lavorativa possano esservi stati o meno dei contatti e magari anche degli alterchi di carattere personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento