I carabinieri setacciano il territorio, sequestrata una maxi discarica abusiva a Siculiana

I militari dell'Arma hanno fatto scattare un’ispezione su un appezzamento di terreno in contrada Landro. L’area interessata, estesa per circa 1.600 metri quadri è stata opportunamente delimitata e posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Prosegue l’attività dei militari dell’Arma per la tutela dell’ambiente ed il contrasto al fenomeno degli abbandoni incontrollati di rifiuti sul territorio.

Nelle ultime ore, i carabinieri della compagnia di Agrigento, nell’ambito dei consueti servizi di prevenzione e controllo del territorio, hanno fatto scattare un’ispezione su un appezzamento di terreno in contrada Landro nei pressi di Siculiana.

Giunti sul posto, i militari dell'Arma hanno effettuato un minuzioso sopralluogo, scovando una discarica abusiva con rifiuti di varia tipologia, anche speciali e pericolosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’area interessata, estesa per circa 1.600 metri quadri è stata opportunamente delimitata e sequestrata e posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono ora in corso accertamenti finalizzati ad individuarne la proprietà ed eventuali responsabilità di natura penale,  in attesa delle successive opere di bonifica del sito in questione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento