"Slot non in regola e giocate illecite", stangata da 120mila per il titolare di un locale

I carabinieri dopo una attenta ispezione "beccato" 4 apparecchi non censiti e non collegati alla rete dei monopoli, sono stati spenti e sequestrati

Maxi multa ad il titolare di una sala giochi non in regola. Ad agire sono stati i carabinieri della stazione di Ravanusa, affiancati dal personale della “Sezione operativa Territoriale di Palermo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli”. Nel dettaglio sono state sequestrate 4 slot irregolari ed elevati 120.000 euro di sanzioni

I militari dopo una attenta ispezione hanno accertato l’effettivo svolgimento di giocate illecite. Il locale controllato non era in regola, c’erano ben 4 apparecchi da gioco non censiti e non collegati alla rete dei monopoli, che sono stati spenti e sequestrati, interrompendo così la frode nei confronti dello Stato e degli ignari giocatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: 8 sono nell'Agrigentino, nessun nuovo guarito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento