Maxi furto in abitazione, Natale amaro per famiglia agrigentina

Hanno potuto agire in maniera indisturbata, rovistando fra armadi e cassetti. E dalla casa hanno portato via tutti i monili in oro che sono riusciti a trovare e contanti per almeno tre o quattro mila euro

Hanno atteso che i padroni di casa uscissero per trascorrere, verosimilmente con i propri cari, la vigilia di Natale. Non appena hanno avuto certezza che nell’abitazione di contrada Esa-Chimento - fra il quartiere commerciale del Villaggio Mosè, ad Agrigento, e Favara – non ci fosse più nessuno, la banda di ladri è entrata in azione.

E per intrufolarsi all’interno della residenza hanno letteralmente tagliato le grate di ferro collocate, quale protezione, alla finestra. Poi, hanno potuto agire in maniera indisturbata, rovistando fra armadi e cassetti. E dalla casa hanno portato via tutti i monili in oro che sono riusciti a trovare e contanti per almeno tre o quattro mila euro.

Un colpo importante, ancora da quantificare nell’esatto ammontare economico, ma sicuramente ingente. A fare la scoperta, al momento del rientro in casa, sono stati i proprietari dell’abitazione. Agrigentini che non hanno potuto far altro che lanciare l’Sos alla centrale operativa dei carabinieri. E dal “112” è stata inviata, per il sopralluogo di rito, la prima pattuglia disponibile. I militari dell’Arma hanno accertato che la residenza di contrada Esa-Chimento è di proprietà di un cinquantenne impiegato. Dopo la perlustrazione dell’area circostante, i carabinieri hanno avviato le indagini per cercare di identificare uno o più componenti della banda. Perché sembra essere certo che ad agire non può essere stato un ladro solitario. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento