rotate-mobile
Cronaca

Maxi discarica in contrada Borsellino, Mareamico: "Servono le telecamere"

L'associazione ambientalista: "Nonostante l'area sia stata posta sotto sequestro dalla polizia provinciale, giornalmente aumenta di dimensione"

Una maxi discarica si è creata in contrada Borsellino, ad Agrigento. A segnalare il fatto è l'associazione ambientalista Mareamico Agrigento, che chiede l'installazione di un sistema di videosorveglianza per individuare i cittadini che abbandonano in strada i rifiuti.

"Diversi comuni intorno ad Agrigento effettuano la raccolta differenziata - si legge in una nota dell'associazione - ma poi alcuni cittadini incivili vengono a gettare in città i rifiuti, realizzando discariche pubbliche. In contrada Borsellino c'è forse la più grande discarica del Comune di Agrigento. Nonostante sia stata posta sotto sequestro dalla polizia provinciale, giornalmente aumenta di dimensione.  Essa contiene di tutto: rifiuti solidi urbani, rifiuti speciali tossici e nocivi, ingombranti e sfabbricidi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi discarica in contrada Borsellino, Mareamico: "Servono le telecamere"

AgrigentoNotizie è in caricamento