menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

"Mattanza" di gatti randagi a Porto Empedocle, qualcuno li ha avvelenati

Indagano gli agenti della polizia municipale, il fatto è accaduto in pieno centro storico

Parte dei residenti del centro storico avevano “adottato” un cospicuo numero di gatti randagi. Fino a quando, la mano di qualcuno, non li ha avvelenati e dunque uccisi. Si, è successo in via Barriera a Porto Empedocle. Sulla mattanza di meticci felini stanno indagando gli agenti della polizia municipale.

La vicenda, secondo quanto riferisce l’edizione odierna de La Sicilia, è stata raccontata anche sui social. Gli agenti ascolteranno chi, secondo loro, possa aver visto qualcosa o qualcuno. Porto Empedocle è stata anche palcoscenico di episodi di violenza sui cani che circolavano sulle strade della città marinara. Anche in quel caso, qualcuno, ha agito con un veleno di vario tipo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento