Il "tappeto" di mastelli di via Barone, una residente: "Non raccolgono la carta da una settimana"

Disservizi a cielo aperto nel cuore del centro storico. Gli abitanti hanno chiesto aiuto al neo assessore, Aurelio Trupia

Foto Facebook

Un “tappeto” di mastelli. E’ ciò che accade, in questi giorni, in via Barone. La segnalazione viene fatta da una residente del posto. Decine di mastelli dimenticati in bella mostra, per un disservizio che sta creando non pochi problemi. Da giorni, fa sapere la residente, nessun netturbino ha visitato la zona. 

Da una settimana la via Barone, vicolo del centro storico, è presa d’assalto da decine di mastelli. I residenti hanno fatto appello al neo assessore, Aurelio Trupia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento