Marzo: screening gratuito contro l’osteoporosi all’Agrigento medical center

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Lugo (Ra), 3 marzo 2014 - Per il terzo anno consecutivo, in occasione della festa della donna, GVM Care & Research offre a tutte le donne uno screening gratuito con medici specialisti nella patologia dell'osteoporosi, malattia che colpisce quattro milioni e mezzo di italiani.

A seguito del successo dello scorso anno che ha visto circa 1240 donne partecipare all'iniziativa, GVM Care & Research, gruppo italiano fondato e diretto da Ettore Sansavini, ha deciso di rinnovare l'invito a prevenire l'osteoporosi, mettendo a disposizione 17 delle proprie strutture sanitarie in 5 regioni italiane (Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Puglia, Sicilia). Nella città di Agrigento, aperto a tutte le donne l'Agrigento Medical Center.

Venerdì 7 Marzo, dalle ore 10.00 alle ore 17.30, recandosi presso una delle strutture aderenti all'iniziativa (vedi allegato), le donne potranno sottoporsi ad un esame non invasivo e di rapida esecuzione (circa 10 minuti). Si tratta di uno studio ultrasonometrico della densità ossea effettuata a livello del calcagno che aiuta a valutare il rischio di fratture.

L'osteoporosi è una malattia che determina una progressiva diminuzione della massa ossea ed un deterioramento della microarchitettura, alterazioni queste che generano una maggiore fragilità scheletrica con conseguente aumento del rischio di fratture. La patologia colpisce con maggior frequenza le donne, sono infatti circa il 77% i casi al femminile.

Una delle caratteristiche principali dell'osteoporosi è l'assenza di sintomi, viene chiamata "malattia silente" e questo fa si che troppo spesso ci si accorga di esserne soggetti solo dopo aver subito una frattura. Dall'analisi dei dati della situazione europea effettuata dall'Istituto Superiore della Sanità emerge che, nella sola popolazione femminile, nel 2050 si raggiungerà quota 800.000 fratture (nel 2000 erano 300.000). Per questo motivo l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha sottolineato come la lotta all'osteoporosi debba essere considerata uno dei maggiori obiettivi per la salute.

La decisione del Gruppo di continuare con questa iniziativa rientra nelle spirito etico di GVM Care & Research che si pone al fianco della persona e ritiene fondamentale fornire il proprio contributo anche sul fronte della prevenzione.

Gli Ospedali coinvolti dall'iniziativa sono importanti realtà locali che testimoniano la vicinanza del Gruppo Villa Maria al territorio:

Agrigento Medical Center

Via Leonardo Sciascia, 180/Via Comete, 2

92100 Agrigento

Per maggiori informazioni 0922 607901

Orario: dalle 10.00 alle 17.30

GVM Care & Research

GVM Care & Research, gruppo fondato e presieduto da Ettore Sansavini, opera nei settori della sanità, della ricerca, dell'industria biomedicale, delle cure termali e dei servizi alle imprese, con obiettivi di assistenza specialistica, prevenzione medica e promozione del benessere e della qualità della vita. Cuore di GVM Care & Research è la rete integrata di 20 Ospedali, molti dei quali di Alta Specialità e convenzionati con SSS, e 5 Poliambulatori, presenti in 8 regioni italiane: Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Puglia e Sicilia. Mentre in Europa il gruppo è presente in Francia, Albania e Polonia con 6 Ospedali e 2 Poliambulatori, oltre a due RSA. La sede di GVM Care & Research è a Lugo (Ravenna). L'esperienza e le competenze sviluppate negli anni hanno posizionato GVM Care & Research come polo d'eccellenza nel panorama sanitario italiano soprattutto per Cardiologia, Cardiochirurgia, Elettrofisiologia, Ortopedia, Neurochirurgia, Aritmologia e trattamento del Piede Diabetico.

Per maggiori informazioni: https://www.gvmnet.it

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento