menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Lampedusa e Linosa, Salvatore Martello

Il sindaco di Lampedusa e Linosa, Salvatore Martello

Martello ha avuto un infarto, lunedì subirà un nuovo intervento chirurgico

Al sindaco di Lampedusa e Linosa, i medici impianteranno uno "stent coronarico": si tratta di un piccolissimo cilindretto che viene collocato nelle coronarie per riaprirle quando sono otturate 

Ha già subito un primo intervento chirurgico e lunedì mattina ne subirà un altro. All'ospedale "Ingrassia" dove è ricoverato da ieri mattina - dove è giunto da Lampedusa con l'elisoccorso - il sindaco Totò Martello subirà una nuova operazione chirurgica per la collocazione di uno "stent coronarico". Si tratta di un piccolissimo cilindretto che viene impiantato nelle coronarie per riaprirle quando sono otturate. 

Grave malore per il sindaco di Lampedusa, Martello trasferito a Palermo 

Il grande pericolo sembra essere scampato ed in queste ore Martello sta cercando di rispondere a tutti gli isolani, agli agrigentini e ai palermitani, che gli stanno esprimendo affetto e apprensione per il suo stato di salute.

Martello, alle 5 di ieri mattina, si è recato da solo al poliambulatorio di Lampedusa perché aveva un forte dolore al petto e al braccio. I medici hanno diagnosticato un infarto in corso e lo hanno trasferito, in elisoccorso, all'ospedale "Ingrassia" di Palermo dove ha già subito un primo intervento chirurgico al cuore.   
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento