Venerdì, 12 Luglio 2024
La decisione

Sanità, Mario Zappia resta commissario Asp per altri 4 mesi

Lo ha stabilito il Governo Schifani, nell'ultima seduta di giunta, su proposta dell'assessore alla Salute, Giovanna Volo

Anche Mario Zappia, commissario straordinario dell'Asp di Agrigento, il cui incarico scadeva domani, è stato prorogato fino al 31 ottobre o comunque fino al completamento delle procedure di selezione e di nomina dei direttori generali, se definite prima di questa data. Lo ha stabilito il Governo Schifani, nell'ultima seduta di giunta, su proposta dell'assessore alla Salute, Giovanna Volo. La decisione riguarda anche le Asp di Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani, dell'Arnas Garibaldi e dell'azienda ospedaliera per l'emergenza Cannizzaro di Catania, dell'azienda ospedaliera Papardo e dell'Irccs Bonino Pulejo di Messina, dell'Arnas Civico-Di Cristina-Benfratelli, l'azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello di Palermo e le aziende ospedaliere universitarie di Messina, Palermo e Catania.

Resteranno confermati anche gli incarichi di direttore sanitario e direttore amministrativo per la medesima durata di quelli dei commissari straordinari. 

"Intendiamo dare continuità gestionale e funzionale alle aziende del Sistema sanitario regionale – afferma l'assessore Volo – in attesa che vengano individuati i nuovi direttori generali con procedura di evidenza pubblica. Il dipartimento per la Pianificazione strategica ha comunicato che i lavori della Commissione regionale per la selezione dei candidati idonei al conferimento degli incarichi di direttore generale sono in fase di espletamento e i colloqui si svolgeranno prevedibilmente nel prossimo mese di luglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Mario Zappia resta commissario Asp per altri 4 mesi
AgrigentoNotizie è in caricamento