menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Duty free", Lo Bello: «Proseguire su cammino di risanamento»

«La Sicilia ha grandi potenzialità minate da attività illecite che procurano danni alla sviluppo e al merito dei siciliani, per questo, da parte mia c'è l'incitazione ferma a proseguire su questo cammino di risanamento, che potrà compiersi con il contributo di tutti», ha detto Lo Bello

«Un plauso alla Procura della Repubblica e alla Guardia di finanza che, con l'operazione di ieri hanno smantellato un sistema di connivenze e malaffare che mina quotidianamente la vita dei cittadini onesti».

Lo sostiene oggi il vicepresidente della Regione Mariella Lo Bello che afferma: «La pubblica amministrazione rivela un volto che già dall'insediamento del presidente Crocetta avevamo intravisto, e per smontare il quale ci siamo mossi anche a livello centrale, mediante provvedimenti spesso impopolari, ma che hanno avuto l'obiettivo di restituire credibilità e garanzie agli apparati e ai siciliani. Agrigento non è stata esente dal dimostrare di aver aderito ad un metodo che deve essere demolito con tutti i mezzi, ed il lavoro degli inquirenti, al quale oggi voglio tributare il mio apprezzamento, va in questa direzione.

La Sicilia ha grandi potenzialità - conclude - minate da attività illecite che procurano danni alla sviluppo e al merito dei siciliani, per questo, da parte mia c'è l'incitazione ferma a proseguire su questo cammino di risanamento, che potrà compiersi con il contributo di tutti».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento