rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Sciacca

Volontari di Marevivo in azione allo Stazzone: raccolti oltre cento chili di rifiuti

Rinvenuti da parte degli studenti i resti essiccati di un granchio blu, specie aliena che sta invadendo il Mediterraneo

Oltre cento chili di rifuti sono stati rimossi dalla spiaggia dello Stazzone a Sciacca dai volontari di Marevivo insieme agli studenti dell'Istituto "Mariano Rossi", coinvolti nel progetto “Adottiamo lo Stazzone”.

Dopo la raccolta gli studenti hanno effettuato un vero e proprio campionamento statistico della spazzatura raccolta. In larga parte si trattava di plastica in ogni sua forma, seguito dal vetro e dalle lattine.

Via alla pulizia dello Stazzone: in campo volontari e studenti

"I dati - dicono da Marevivo - saranno caricati sull’app Clean Swell dell’Ocean Conservancy per contribuire al monitoraggio del beach litter nel Mar Mediterraneo. Sorpresa della giornata è stato il rinvenimento da parte degli studenti dei resti essiccati di un granchio blu, specie aliena che sta invadendo il nostro Mediterraneo. L’esemplare è stato segnalato ai centri di ricerca con cui la nostra associazione è in contatto. Un rinvenimento che testimonia la presenza di questa specie anche a Sciacca".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontari di Marevivo in azione allo Stazzone: raccolti oltre cento chili di rifiuti

AgrigentoNotizie è in caricamento