Cronaca

Completamento del marciapiede di Bonamorone e riqualificazione della fontana: tutto pronto per i lavori

Diversi progetti messi in cantiere dal Parco archeologico per il 2020: tra questi anche quelli già noti per il tempio di Giove

La fontana di Bonamorone

Dopo anni di annunci, potrebbe essere davvero imminente l'avvio dei lavori per il completamento del marciapiede di Bonamorone, aggiungendo al tratto già esistente (di competenza provinciale) una cinquantina di percorso pedonale anche su suolo comunale.

Completamento del marciapiede di Bonamorone, scoppia la polemica

A farsi carico del progetto dal punto di vista economico sarà il Parco Archeologico, che ha inserito l'intervento tra i numerosi progetti da avviare nel 2020. Complessivamente i lavori avranno un costo di oltre 340mila euro e prevederanno però anche una complessiva manutenzione dell'area della fontana, oggi in grande degrado nonostante l'importanza non solo per la fornitura di acqua potabile ma anche perché attraversata in estate ogni giorno da centinaia di turisti che si spostano a piedi.

Tempio di Zeus, tre progetti in cantiere per conoscere meglio l'edificio

Oltre a questo progetto il Parco ha messo in cantiere per il prossimo anno gli interventi sul tempio di Zeus (circa 600mila euro), una manutenzione straordinaria di Villa Romana a Realmonte (180mla euro), la ricostruzione ex novo dei bagni dell'accesso di Giunone alla Valle dei Templi (altri 180mila euro) e la manutenzione del museo "Griffo" (133mila euro circa).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Completamento del marciapiede di Bonamorone e riqualificazione della fontana: tutto pronto per i lavori

AgrigentoNotizie è in caricamento