Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Licata, mappatura dei beni confiscati e assegnati al Comune

I tecnici responsabili hanno già predisposto la mappatura georeferenziata dei beni confiscati alla criminalità organizzata che è disponibile attraverso il geoportale del Comune di Licata all'indirizzo www.comune.licata.sitr.it, accedendo alla sezione "Consultazione cartografica"

A seguito di quanto disposto dal Commissario straordinario Maria Grazia Brandara, con apposita direttiva dello scorso mese di marzo, i tecnici responsabili hanno già predisposto la mappatura georeferenziata dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

La stessa è disponibile attraverso il geoportale del Comune di Licata (www.comune.licata.sitr.it, accedendo alla sezione “Consultazione cartografica”).

La realizzazione della mappatura georeferenziale rientra nella più vasta iniziativa avviata per l’immediata adozione dei provvedimenti necessari alla applicazione delle modalità di gestione delle attività finalizzate all’utilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata ed assegnati al Comune di Licata.

Ciò consente, per ogni bene confiscato alla criminalità organizzata e assegnato, ai sensi delle leggi vigenti, al Comune di Licata, di identificarlo con precisione tramite immagine satellitare di Google maps.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, mappatura dei beni confiscati e assegnati al Comune

AgrigentoNotizie è in caricamento