rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Viabilità / Raffadali

Oltre un milione e mezzo per sistemare le strade provinciali: ecco quali e come partecipare al bando

Il Libero consorzio comunale su alcune arterie. La procedura di gara verrà effettuata integralmente in modalità telematica

Massiccio intervento di manutenzione per le strade provinciali che attraversano i territori di Raffadali, Santa Elisabetta, Siculiana, San Biagio Platani, Alessandria della Rocca e Joppolo Giancaxio. Il Libero consorzio comunale di Agrigento, infatti, è pronto ad allestire i cantieri mentre il settore contratti e gare ha fissato per le ore 12 del prossimo 20 marzo il termine per la presentazione delle offerte relative alla gara d'appalto per l'accordo quadro annuale con un solo operatore economico.

Gli interventi riguardano le strade provinciali 17A Santa Elisabetta-Raffadali, 17B Raffadali-Siculiana, 17C bivio Zorba-Aragona-S.Elisabetta, 18 dal bivio SS118 a Joppolo Giancaxio e 19 San Biagio Platani-Alessandria della Rocca. La procedura di gara verrà effettuata integralmente in modalità telematica e verranno ammesse solo le offerte presentate attraverso il portale appalti all’indirizzo www.provincia.agrigento.it.

L'importo dell'appalto, che sarà aggiudicato col criterio del minor prezzo, è di 1.687.000 euro compresi oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso) di 50.610 euro. Il progetto, elaborato dai tecnici del settore infrastrutture, è legato al cosiddetto “Finanziamento degli interventi relativi a programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di Province e città metropolitane”. Tutti gli interventi individuati dallo staff tecnico del Libero consorzio dovranno essere eseguiti entro 365 giorni lavorativi consecutivi dalla data di consegna dei lavori.

L'apertura delle offerte telematiche è prevista a partire dalle ore 8,30 del 21 marzo nella sala gare del gruppo contratti del Libero consorzio in via Acrone 27 ad Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre un milione e mezzo per sistemare le strade provinciali: ecco quali e come partecipare al bando

AgrigentoNotizie è in caricamento