Martedì, 23 Luglio 2024
Satira

"Totò Cuffaro riabilitato e presto beatificato", a Palermo i nuovi manifesti satirici del collettivo Offline

Sono stati affissi stamattina in via Paternostro, a piazza Sant'Oliva e a piazza Castelnuovo, in vista dell'uscita del documentario sulle "imprese" sportive dell'ex governatore. "Ci siamo permessi di offrire le nostre competenze artistiche, proponendo una locandina ispirata a 1984 di Orwell"

Il collettivo Offline colpisce ancora. "Totò Cuffaro riabilitato e presto beatificato". Così si legge nei manifesti satirici affissi stamattina in via Paternostro, a piazza Sant'Oliva e a piazza Castelnuovo. 

Lo spunto arriva dall'uscita del documentario sulle imprese sportive dell'ex governatore, che verrà proiettato oggi pomeriggio alle 18 al cinema multisala Al Politeama.

"Ci siamo permessi di offrire le nostre competenze artistiche - si legge in una nota del collettivo Offline Palermo - proponendo una locandina ispirata all’opera 1984 di George Orwell. Inoltre, soffermandoci sull'avvenuta riabilitazione del maratoneta, c'è sembrato doveroso auspicarne la beatificazione, con un manifesto posto a latere della locandina summenzionata".

  • manifesti cuffaro-1

(fonte: PalermoToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Totò Cuffaro riabilitato e presto beatificato", a Palermo i nuovi manifesti satirici del collettivo Offline
AgrigentoNotizie è in caricamento