menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Aula Sollano del Comune di Agrigento

L'Aula Sollano del Comune di Agrigento

I consiglieri dicono "no" alle dimissioni, e Agrigento torna sulle tv nazionali

Hanno deciso di continuare il mandato "per portare a termine diversi argomenti importanti per la città". Intanto avanza l'organizzazione della manifestazione per il 3 febbraio. "L'Arena di Giletti" si occupa del caso. "Ballarò" torna ad Agrigento per un collegamento in diretta

Niente dimissioni e niente scioglimento del Consiglio comunale. I componenti di Aula Sollano lo hanno deciso ieri pomeriggio, nel corso di una riunione riservata e a porte chiuse convocata negli uffici della Presidenza di Palazzo dei Giganti e durata più di due ore. 

Dopo le dimissioni ufficializzate da Francesco Messina, Ennio Saeva e Nino Amato, i consiglieri hanno discusso a lungo nella stanza del presidente Carmelo Settembrino su quanto accaduto dopo il servizio trasmesso su Ballarò (Rai3) lo scorso martedì sera, che ha raccontato il caso delle più di mille riunioni di Commissione convocate nel 2014.

Una vicenda che, dopo aver occupato per settimane le pagine dei quotidiani locali, ha trovato spazio anche su diverse testate nazionali. “Abbiamo deciso di continuare il nostro mandato - ha detto il presidente Settembrino al termine della riunione - per portare a termine diversi importanti argomenti”. 

Intanto sembrerebbe che anche la trasmissione “L’Arena di Massimo Giletti” parlerà del caso di Agrigento nella puntata di domenica 1 febbraio. E “Ballarò” di Massimo Giannini sarebbe pronta a tornare nella città dei Templi martedì 3 febbraio per un collegamento in diretta con i partecipanti alla manifestazione organizzata su Facebook con il gruppo “#AgrigentoManifesta”.

Nel programma sarebbe prevista una marcia da Porta di Ponte fino a piazza Municipio dove si terrà il collegamento in diretta tra lo studio di Rai3 e Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento