rotate-mobile
Cronaca

Mandorlo in fiore, il prefetto riceve i gruppi folk: presente anche il Belgio

Non è mancata la commozione, presente all'incontro anche il direttore del Parco, Giuseppe Parello

I gruppi folk sono stati ricevuti quest’oggi dal prefetto Dario Caputo, all’incontro anche il direttore del Parco, Giuseppe Parello.

Il prefetto riceve i gruppi folk

All’incontro anche il gruppo del Belgio, colpito da un grave lutto proprio ieri sera. A morire è stato uno dei loro leader, colpito da un malore improvviso. Il 59enne si è accasciato per terra, davanti a centinaia di agrigentini.

Interrotto il concerto di Elio

“Il Mandorlo è il ritorno ad una festa che probabilmente ha radici antichissime – dice il prefetto Caputo. I riti della primavera il ritorno alla vita, aumentato da una delle caratteristiche del Mandorlo in Fiore: la fratellanza. E’ una sensazione di grande vicinanza ai popoli”.

Video - Parello: "Il Belgio rimarrà con noi"

“E’ sempre bello essere qui – ha dichiarato il direttore del Parco, Giuseppe Parello. Purtroppo ieri è accaduto un episodio luttuoso, abbiamo reso le condoglianze ai parenti. Hanno espresso la volontà di proseguire, per rispetto alla manifestazione ed al loro parente. Lui era uno dei leader del gruppo”.

Tragedia al Mandorlo in fiore, ballerino si accascia e muore

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandorlo in fiore, il prefetto riceve i gruppi folk: presente anche il Belgio

AgrigentoNotizie è in caricamento