rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
La manifestazione

Mandorlo in fiore 2023, il Comune getta acqua sul fuoco: "Piena collaborazione con il Parco"

Si lavorerà congiuntamente per l'edizione numero 75 della kermesse

Mandorlo in fiore 2023, il Comune di Agrigento getta acqua sul fuoco sulle polemiche che serpeggiavano con il Parco Archeologico.

Nei giorni scorsi Agrigentonotizie aveva dato parola al direttore Roberto Sciarratta, il quale non aveva nascosto un certo disappunto, sostenendo che finora nessuno della struttura organizzativa li avesse coinvolti e che avessero persino appreso i dettagli solo dalla stampa. 

Adesso una breve nota del primo cittadino che sembra andare in questa direzione.

"Questa mattina - dice Franco Micciché - ho incontrato, unitamente all'assessore Costantino Ciulla e al direttore organizzativo  Giovanni Di Maida, nella sede del Parco Archeologico, il direttore Roberto Sciarrata e insieme abbiamo delineato gli aspetti organizzativi del del Mandorlo in Fiore 2023.  C'è massima collaborazione ai fini della riuscita della 75esima edizione".

Insomma, una vera mano tesa per ricucire quello che rischiava di essere uno strappo non di poco conto anche se solo da un punto di vista istituzionale: è già infatti chiaro che stavolta il Comune potrà organizzare in autonomia la kermesse senza i fondi del Parco che sono stati però indispensabile "salvagente" in questi anni in cui dalla Regione nulla proveniva in termini di risorse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandorlo in fiore 2023, il Comune getta acqua sul fuoco: "Piena collaborazione con il Parco"

AgrigentoNotizie è in caricamento