rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Palma di Montechiaro

Presunti maltrattamenti in una scuola di Palma di Montechiaro: incidente probatorio in tribunale

La vicenda risale allo scorso marzo. Due insegnanti e un dirigente sarebbero accusati di avere chiuso tre alunni con problemi di salute in una stanza, facendoli dormire nel corso dell’orario scolastico

Si è concluso ieri pomeriggio l’incidente probatorio sulla vicenda che vede iscritti nel registro degli indagati della Procura di Agrigento, due insegnanti, e un dirigente scolastico, di una scuola media di Palma di Montechiaro. Né da notizia il quotidiano “La Sicilia”.

I tre sarebbero accusati di avere chiuso in una stanza tre alunni con problemi di salute, facendoli dormire durante l’orario scolastico. L’accusa è di maltrattamenti per “non educarlo e istruirlo nel modo adeguato”. Preside e insegnanti, quindi, “non avrebbero prestato assistenza causando così una brusca frenata al percorso di integrazione ed educazione nel contesto scolastico di tre minori con gravi problemi psichici”.

L’incidente probatorio, richiesto dalla Procura, si è tenuto davanti al Gip Francesco Provenzano. In aula, i tre minori, accompagnati dalla psicologa. Gli indagati sono assistiti dagli avvocati Santo Lucia e Daniela Posante. Le presunte parti offese, dall’avvocato Giuseppe Vinciguerra.

La vicenda, che risale a marzo, nasce in seguito alla denuncia di un’assistente medico-scolastica che avrebbe trovato i due ragazzi in condizioni non usali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunti maltrattamenti in una scuola di Palma di Montechiaro: incidente probatorio in tribunale

AgrigentoNotizie è in caricamento