Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

"Maltrattamenti e lesioni alla moglie", annullata misura a informatore medico

Il tribunale del riesame accoglie la richiesta della difesa secondo cui la denuncia era stata strumentale

Maltrattamenti, vessazioni, violenze fisiche e psicologiche: queste le accuse mosse a D.F., informatore medico scientifico agrigentino di 48 anni, accusato dalla moglie di averla costretta a vivere in penosissime condizioni di soggezione psicologica.

Per questi fatti, tre settimane fa, il professionista era stato sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla moglie. Il tribunale del riesame, adesso, al quale si era rivolto il difensore, l'avvocato Angelo Farruggia, ha annullato l'ordinanza emessa dal gip su richiesta del pm.

Già nel corso dell’interrogatorio di garanzia l'informatore medico-scientifico si era difeso negando ogni accusa e affermando che tutte le querele "erano strumentali al vero obiettivo perseguito dalla moglie nel procedimento di separazione, ossia il conseguimento di un lauto mantenimento, che già il giudice civile le aveva negato".

Al termine dello stesso interrogatorio l'avvocato Farruggia, aveva eccepito l’inutilizzabilità di tutti gli atti d’indagine ma il Gip Alfonso Malato, aderendo al parere del pubblico ministero Simona Faga, aveva rigettato l’eccezione, confermando la misura cautelare, che è stata quindi impugnata al Tribunale del riesame di Palermo, davanti al quale il difensore, dopo avere contestato la sussistenza dei gravi indizi di colpevolezza e sottolineato "la strumentalità delle querela agli obiettivi economici perseguiti dalla moglie", ha ribadito l’eccezione di inutilizzabilità per un vizio di forma, di tutti gli atti d’indagine.

Il tribunale del Riesame, accogliendo la tesi del difensore, ha annullato l’ordinanza applicativa della misura cautelare emessa dal Gip del tribunale di Agrigento, rimuovendo ogni restrizione imposta al professionista agrigentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Maltrattamenti e lesioni alla moglie", annullata misura a informatore medico
AgrigentoNotizie è in caricamento