Mercoledì, 17 Luglio 2024
Violenze contro le donne / Canicattì

Accusato di avere picchiato a calci e pugni la moglie che lo perdona: prosciolto 46enne

L'accusa di lesioni è stata dichiarata improcedibile in seguito al ritiro delle denunce: assoluzione dall'imputazione di maltrattamenti

Assoluzione perché il fatto non sussiste dall'accusa di maltrattamenti e non doversi procedere per quella di lesioni aggravate per remissione della querela. Questo il verdetto, emesso dal giudice monocratico del tribunale di Agrigento Fulvia Veneziano, che di fatto fa uscire indenne un 46enne tunisino, residente a Canicattì, accusato di soprusi e violenze dalla moglie 37enne.

La donna lo aveva denunciato sostenendo di essere stata picchiata e vessata durante la vita matrimoniale. In particolare, secondo la sua versione che non ha retto al vaglio del dibattimento, sarebbe stata strattonata, presa a calci e pugni e sottoposta a minacce di morte, indirizzate anche alla sua famiglia di origine, e altre percosse. 

Dossier. Nell'Agrigentino sempre più gli uomini che picchiano le donne, l'esperta: "Va aiutato anche chi commette la violenza"

In una di queste circostanze la donna si fece medicare al pronto soccorso e ne scaturì un'ulteriore ipotesi di reato di lesioni aggravate in aggiunta a quella di maltrattamenti.

Per quest'ultima accusa sia il pubblico ministero che il difensore dell'imputato, l'avvocato Giacinto Paci, hanno sottolineato che "non c'era stata continuità fra le condotte vessatorie e, quindi, il reato di maltrattamenti era insussistente".

Il legale, inoltre, ha sottolineato che, perlopiù, si era trattato di "contrasti legati all'educazione del figlio di pochi mesi e alla gestione della casa, che scaturivano dalla differenza fra le due culture".

Tesi che è stata accolta dal giudice mentre l'accusa di lesioni aggravate è diventata improcedibile in seguito alla decisione della donna di perdonare l'imputato e ritirare la querela.

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di avere picchiato a calci e pugni la moglie che lo perdona: prosciolto 46enne
AgrigentoNotizie è in caricamento