rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Stalking e maltrattamenti all'ex, musicista chiede di patteggiare

L'uomo è stato denunciato dall'ex compagna: una quarantenne empedoclina che, dopo la fine della relazione, ha iniziato ad essere perseguitata con messaggi minacciosi

Ha chiesto di patteggiare. Un professionista agrigentino del mondo della musica, assistito dall'avvocato Giancarlo Noto, ha chiesto di patteggiare la pena per le accuse di maltrattamenti, stalking aggravato e lesioni personali. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. L'uomo è stato denunciato dall'ex compagna: una quarantenne empedoclina che, dopo la fine della relazione, ha iniziato ad essere perseguitata con messaggi minacciosi. Lo scorso 8 maggio, la donna - mentre si stava recando in auto a Catania - è stata costretta a fermarsi lungo la statale 640. E' stata afferrata per i capelli e trascinata fuori dall'abitacolo dell'autovettura - stando all'accusa - e sarebbe stata colpita con calci e pugni. La donna, minacciata con un bastone, è riuscita a scappare scalza e a recarsi dai carabinieri di Agrigento dove ha, appunto, formalizzato la denuncia. All'uomo era stata notificata anche la misura del divieto di avvicinamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking e maltrattamenti all'ex, musicista chiede di patteggiare

AgrigentoNotizie è in caricamento