menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

"Ripetuti maltrattamenti", scatta il "codice rosso": 30enne arrestato e portato in carcere

I carabinieri della stazione di Delia hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del tribunale di Caltanissetta

Maltrattamenti. E' per questo reato che un trentenne, R. E. M., residente a Canicattì è finito al carcere di Caltanissetta. Ad eseguire l'ordinanza di custodia cautelare - emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Caltanissetta - sono stati i carabinieri della stazione di Delia. 

L'ordinanza di custodia cautelare è stata adottata nell’ambito della procedura “Codice rosso”, in accoglimento delle risultanze investigative scaturite dopo che i militari dell'Arma hanno acquisito la notizia di reato relativa ai ripetuti maltrattamenti subiti dalla vittima. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato portato appunto alla casa circondariale di Caltanissetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento