rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Maltempo e tombini intasati, Gramaglia: "Si attivi al più presto un piano di manutenzione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Simone Gramaglia, a seguito di numerose segnalazioni ricevute su caditoie e tombini intasati e che non smaltiscono le acque piovane - provocando allagamenti, danni, per i quali il Comune ha già pagato parecchi risarcimenti, e rischi alla sicurezza stradale e quindi all’incolumità pubblica - ha presentato un’interrogazione all’Amministrazione comunale a fronte anche dell’attuale periodo delle piogge. Gramaglia chiede se sia stato attivato, peraltro come già annunciato dalla Giunta, un piano di manutenzione di tutti i tombini e caditoie. E se non attivato, rimediare con urgenza disponendo il servizio. E se, dato il ridotto numero di operai in servizio nel settore Lavori pubblici del Comune, si è valutato di avviare il servizio con soggetti terzi come l’Esa tramite una convenzione per l'esecuzione di tali interventi di competenza comunale. Simone Gramaglia conclude: “Sarebbe opportuno intervenire subito, come prevenzione, e non, come sempre accaduto, dopo i danni”.

"Bomba d'acqua" sulla provincia: allagato viale delle Dune, vigili del fuoco soccorrono automobilisti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo e tombini intasati, Gramaglia: "Si attivi al più presto un piano di manutenzione"

AgrigentoNotizie è in caricamento