rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Raffadali

Strada provinciale Raffadali-Siculiana invasa da fango e detriti, operai al lavoro per ripristinare la circolazione

Diversi punti del tracciato sono diventati impraticabili a causa delle abbondanti piogge dei giorni scorsi e rappresentano un potenziale pericolo per vetture e mezzi pesanti

La strada provinciale 17-B Raffadali-Siculiana è stata temporaneamente chiusa al transito veicolare per consentire agli operai del settore infrastrutture stradali del Libero Consorzio di effettuare dei lavori urgenti di ripristino a causa del maltempo dei giorni scorsi.

In particolare si sta procedendo a rimuovere notevoli quantità di fango e detriti riversati su diversi punti del tracciato che rappresentano un potenziale pericolo per vetture e mezzi pesanti.

L’intervento è previsto nella zona compresa tra il km 2+600 e il  km 14+800. Sul posto sono intervenuti i tecnici e i cantonieri per controllare l’andamento dei lavori.

Gli agenti del corpo di polizia provinciale sono sul posto per controllare il flusso dei veicoli e consigliare i percorsi alternativi, in particolare la SPR n. 24 Agrigento-Cattolica, SP NC “Fauma” e la SP n. 29 Raffadali-Cattolica Eraclea.

La strada provinciale 17-B è già interessata da un’ordinanza di chiusura per consentire il completamento di alcuni lavori di manutenzione straordinaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada provinciale Raffadali-Siculiana invasa da fango e detriti, operai al lavoro per ripristinare la circolazione

AgrigentoNotizie è in caricamento