rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Maltempo e comuni isolati, il Cartello sociale: "Anas e Libero consorzio intervengano urgentemente"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Cartello Sociale della provincia di Agrigento interviene sullo stato di isolamento in cui versano diversi comuni del territorio per le conseguenze del maltempo degli ultimi giorni.

In  questo senso il Cartello Sociale sollecita i vertici di ANAS e il commissario del Libero Consorzio dei comuni agrigentini ad intervenire per ripristinare al più presto le condizioni per una normale e sicura mobilità. Inoltre il Cartello Sociale ritiene indispensabile che gli Enti competenti facciano una riflessione sulla fragilità delle infrastrutture viarie del territorio che si caratterizzano per la Il Cartello Sociale della provincia di Agrigento interviene sullo stato di isolamento in cui versano diversi comuni del territorio per le conseguenze del maltempo degli ultimi giorni.

In questo senso il Cartello Sociale sollecita i vertici di ANAS e il commissario del Libero Consorzio dei comuni agrigentini ad intervenire per ripristinare al più presto le condizioni per una normale e sicura mobilità. Inoltre il Cartello Sociale ritiene indispensabile che gli Enti competenti facciano una riflessione sulla fragilità delle infrastrutture viarie del territorio che si caratterizzano per la loro precarietà che spesso si traduce in pericolosità. Tutte le previsioni dell'evoluzione degli effetti climatici confermano infatti che episodi come quelli recenti si manifesteranno sempre più spesso, precarietà che spesso si traduce in pericolosità. Tutte le previsioni dell'evoluzione degli effetti climatici confermano infatti che episodi come quelli recenti si manifesteranno sempre più spesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo e comuni isolati, il Cartello sociale: "Anas e Libero consorzio intervengano urgentemente"

AgrigentoNotizie è in caricamento