rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Trasporti / Porto Empedocle

Il comandante si sente male e il traghetto Sansovino torna indietro a Porto Empedocle

La motonave ha fatto dietrofront dopo ore di navigazione verso Lampedusa: era necessario garantire l'assistenza sanitaria

È stato costretto a tornare indietro e ad attraccare nuovamente al molo di Porto Empedocle. Dopo ore di navigazione, il traghetto "Sansovino" era salpato alle ore 23 di ieri sera, il dietrofront. E questa volta non per improvvisi guasti tecnici o meccanici, ma perché il comandante stava male. Molto male. 

Per evitare qualsiasi tipo di rischio, anche perché la motonave sarebbe giunta - come da tabella di marcia - soltanto in mattinata a Lampedusa, la decisione è stata una soltanto: tornare indietro e garantire il tempestivo soccorso del comandante del "Sansovino". Al molo di Porto Empedocle, al momento dell'attracco - durante la notte - del traghetto si è fatto trovare il personale sanitario con un'autoambulanza. Il comandante, colto da un importante malore, è stato trasferito al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comandante si sente male e il traghetto Sansovino torna indietro a Porto Empedocle

AgrigentoNotizie è in caricamento