rotate-mobile
La tragedia / Licata

Colto da malore mentre parla della sua Licata: è morto Calogero Carità

Rinomato storico e profondo appassionato del racconto della città in cui ha sempre vissuto viene oggi ricordato da molti

Ha avuto un malore, forse un infarto, mentre era impegnato nella presentazione di un libro al chiostro della Badia a Licata. Nonostante la corsa al pronto soccorso dell’ospedale "San Giacomo d’Altopasso" così è morto ieri sera Calogero Carità, storico e uomo profondamente appassionato della sua Licata.

Un fatto che ha scosso tutti, non solo per le modalità con cui è avvenuto ma anche per il profondo affetto che la città aveva verso il professor Carità.

"Licata ha perso stasera uno dei suoi cittadini più illustri - scrive su Facebook l'assessore Salvo D'Addeo -. Un grande storico, un intellettuale che ha raccontato passato e presente di una città che amava profondamente. Il professor Calogero Carità ci ha lasciati mentre raccontava la sua via Sant'Andrea all'interno di uno dei luoghi che forse amava di più, il museo archeologico di Licata. Lascia un grande vuoto umano e culturale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da malore mentre parla della sua Licata: è morto Calogero Carità

AgrigentoNotizie è in caricamento