"Minaccia, perseguita e simula di investire con l'auto alcuni vicini", condannato nipote del boss

Sette mesi di reclusione a Gerlando Massimino, accusato di stalking ai danni anche di due donne - madre e figlia - a loro volta assolte dall'accusa di minaccia

Il giudice monocratico Gianfranca Claudia Infantino ha condannato a sette mesi di reclusione, per l'accusa di stalking, il ventisettenne Gerlando Massimino, nipote del boss Antonio, storico capomafia di Agrigento col quale, lo scorso 5 febbraio, è stato arrestato dopo che i carabinieri li hanno scoperti mentre tentavano di occultare un piccolo arsenale.

In questo processo, Massimino (difeso dall'avvocato Salvatore Pennica) era accusato di avere perseguitato, con insulti, minacce e atteggiamenti vessatori, alcuni vicini di casa, residenti, come lui, a Villaseta. Massimino, in particolare, le avrebbe anche pedinate a bordo di un'auto simulando investimenti mentre si trovavano su un ciclomotore, violando un provvedimento restrittivo del giudice.

I fatti risalgono al periodo a partire dal 2012. Giuseppina Falzone e Ingrid Salemi, madre e figlia, difese dall'avvocato Barbara Garascia, oltre che presunte vittime delle persecuzioni di Massimino, erano anche imputate di minacce nei suoi confronti. Il giudice, però, ha escluso questa ipotesi e le ha assolte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pm aveva chiesto la condanna a 2 anni per Massimino e l'assoluzione per le due donne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento