rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
La decisione / Realmonte

Cosa Nostra, la Cassazione rigetta il ricorso: Josef Focoso resta al 41 bis

La motivazione: "E' attuale il pericolo di ripresa del collegamento con la consorteria mafiosa di riferimento. Come delineato dalle informazioni contenute nel decreto, l'estrema pericolosità dello stesso e la probabilità che, ove rimesso in regime penitenziario ordinario, possa con maggiore disinvoltura e senza alcun limite effettivo, impartire ordini e svolgere in pieno il suo ruolo di rilievo"

Resta al 41bis. La Cassazione ha rigettato il ricorso della difesa del killer di Cosa Nostra Agrigentina, Josef Focoso, 54 anni, di Realmonte, contro il decreto ministeriale di proroga di due anni del provvedimento di applicazione del regime detentivo differenziato del "carcere duro". E lo ha fatto perché "è attuale il pericolo di ripresa del collegamento con la consorteria mafiosa di riferimento. Dallo spessore criminale, come delineato dalle informazioni contenute nel decreto, l'estrema pericolosità dello stesso, e la probabilità che, ove rimesso in regime penitenziario ordinario, possa - questo è stato scritto nella motivazione - con maggiore disinvoltura e senza alcun limite effettivo, impartire ordini e svolgere in pieno il suo ruolo di rilievo in relazione alle perduranti attività mafiose svolte nel territorio controllato dal gruppo di appartenenza".

"Nel decreto di proroga del ministro della Giustizia - scrivono i giudici - si è attestato che il gruppo criminale è ancora attivo, presente sul territorio e conserva capacità operativa. Ai fini del pericolo di relazioni del detenuto con il clan di appartenenza, ha sufficientemente delineato il profilo criminale, ricordando i dati che ne compongono una biografia allarmante". Focoso, condannato al carcere a vita, già un paio di anni fa, si era visto respingere la conversione della pena dell'ergastolo in quella detentiva di 30 anni di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa Nostra, la Cassazione rigetta il ricorso: Josef Focoso resta al 41 bis

AgrigentoNotizie è in caricamento