rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Mafia

Operazione Xydi, il momento della difesa: al via gli interrogatori

I fermati potranno fornire la loro versione dei fatti e tentare di chiarire oppure avvalersi della facoltà di non rispondere

Fra oggi e domani si celebreranno gl interrogatori e a seguire, entro 48 ore dalla richiesta, dovrà essere emessa l'ordinanza sulla richiesta di convalida del fermo e sull'eventuale misura da applicare. Le udienze si celebreranno davanti ai gip di Agrigento, Stefano Zammuto e Alessandra Vella.

Quest'ultima si occuperà degli indagati detenuti in altre province: gli interrogatori si celebreranno in remoto sulla base della normativa di emergenza legata alla pandemia. Zammuto, invece, interrogherà di presenza gli indagati che sono stati tradotti in carcere fra cui l'avvocato Angela Porcello che, nelle scorse ore, ha nominato come difensore pure l'avvocato Raffaele Bonsignore affiancandolo al collega Salvatore Manganello.

I giudici dovranno poi decidere se convalidare i provvedimenti di fermo, sulla base del presupposto del pericolo di fuga e quale misura, eventualmente, applicare. Possibile anche la soluzione tecnica della non convalida del provvedimento e dell’applicazione di un’ordinanza di custodia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Xydi, il momento della difesa: al via gli interrogatori

AgrigentoNotizie è in caricamento