rotate-mobile
Criminalità / Favara

Traffico di cocaina e armi, l'inchiesta "Mosaico bis" approda in aula: chiesti 26 rinvii a giudizio

Il troncone principale dell'operazione ha interrotto una faida fra due bande rivali sull'asse Favara-Belgio che ha provocato cinque omicidi e una decina di agguati falliti

L'inchiesta "Mosaico" bis, che ha fatto luce su un vasto traffico di armi e droga gestito da due bande criminali che avrebbero pure dato vita a una sanguinosa faida con almeno cinque omicidi e una decina di tentati omicidi, approda in aula.

Il pubblico ministero della procura di Agrigento, Paola Vetro, ha chiesto il rinvio a giudizio di ventisei persone. L'udienza preliminare, davanti al giudice Stefano Zammuto, è stata fissata per l'11 luglio. Le contestazioni sono relative al periodo compreso fra il 2018 e il 2020. Il segmento principale dell'inchiesta, che ha portato a condanne per omicidio e tentato omicidio con metodo mafioso, è stato svolto dalla Dda. I restanti filoni investigativi, relativi a un giro di armi e droga, sono stati trattati dalla procura di Agrigento che ha istruito un procedimento a parte.

Poco meno di un anno fa era scattata l’operazione della squadra mobile con quattro misure cautelari. Fra gli indagati il favarese Gerlando Russotto, già condannato a sei anni proprio per la vicenda della faida, e Ignazio Sicilia, arrestato nell’ultima operazione antimafia Condor nonchè Filippo Russotto e Vincenzo Lattuca, rispettivamente ex fidanzato e fratello di Gessica, ragazza scomparsa misteriosamente da Favara nell’estate 2018. 

Ecco l'elenco degli imputati: Gerlando Russotto, 33 anni di Favara; Calogero Greco Gambino, 30 anni di Favara; Salvatore Sicilia, 40 anni di Favara; Ignazio Sicilia, 48 anni di Favara; Ignazio Agrò, 64 anni di Racalmuto; Gioacchino Domenico Lo Giudice, 36 anni di Canicattì; Salvatore Alba, 39 anni di Favara; Nicola Chiarelli, 28 anni di Canicattì; Salvatore Chiarelli, 56 anni di Canicattì; Alessandro Puntorno, 54 anni di Agrigento; Salvatore Fortunato, 24 anni di Agrigento; Salvatore Butticè, 35 anni di Favara; Emilio Nobile, 28 anni di Favara; Salvatore Greco, 27 anni di Favara; Vincenzo Lattuca, 43 anni di Favara; Salvatore Matina, 35 anni di Favara; Antonino Sortino, 30 anni di Favara; Sharon Sortino, 30 anni di Favara; Giusy Mendolia Calella, 28 anni di Favara; Calogero Cusumano, 35 anni di Favara; Michele Amato, 49 anni di Canicattì; Antonella Farabino, 52 anni di Favara; Stefano Di Maria, 30 anni di Favara; Giovanni Sortino, 56 anni di Favara; Luigi Deriu, 38 anni di Favara.

Nel collegio difensivo gli avvocati Davide Casà, Salvatore Cusumano, Giuseppe Barba, Michele Cardella, Anna Cacciatore, Domenico Minnella, Michele Mosca, Alessandro Patti, Riccardo Miccichè, Grazia Maria Minnella, Irene Militello e Salvatore Virgone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di cocaina e armi, l'inchiesta "Mosaico bis" approda in aula: chiesti 26 rinvii a giudizio

AgrigentoNotizie è in caricamento