Venerdì, 18 Giugno 2021
Mafia

"Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

L'uomo, originario di Cattolica Eraclaea, sarebbe il boss designato dalla mafia d'oltremanica

Per gli investigatori del Canada al capo di Cosa nostra ci sarebbe un agrigentino, lui è Leo Rizzuto. Secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia sarebbe lui il nuovo padrino. A capo delle decisioni mafiose del Canada, dunque, ci sarebbe Leonardo Rizzuto e Stefano Sollecito. Il primo è il figlio di Vito Rizzuto, divenuto il padrino. Il padre del secondo, invece, è Rocco Sollecito, che di Nicola e Vito Rizzuto era l’ombra.

Dopo l’omicidio di Andrea Scoppa, il boss designato sarebbe Leonardo Rizzuto. E’ lui, secondo quanto fatto sapere da La Sicilia, il nuovo capo dei capi.

L’uomo, la scorsa estate, è tornato in vacanza a Cattolica Eraclea. Con lui anche la moglie i figli e la sorella Libertina, ma anche il marito Benny Sciortino ed i loro figli. I Rizzuto hanno alloggiato in una struttura ricettiva del centro storico per poi spostarsi al Verdura Golf Resort di Sciacca. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

AgrigentoNotizie è in caricamento