Mafia

"Nuova cupola", per nove imputati: chieste condanne da 21 a 15 anni

Prosegue il "troncone ordinario" del processo "Nuova Cupola". Il pm della Dda Rita Fulantelli, dopo tre udienze dedicate alla requisitoria, ha chiesto per i 9 imputati pene comprese fra i 15 e i 21 anni di carcere

Prosegue il "troncone ordinario" del processo "Nuova Cupola". Il pm della Dda Rita Fulantelli, dopo tre udienze dedicate alla requisitoria, ha chiesto per i 9 imputati pene comprese fra i 15 e i 21 anni di carcere.

La pena più alta è stata proposta per il ventinovenne Carmelo Vetro, presunto capo della famiglia mafiosa di Favara. Le altre richieste sono di: 20 anni e 6 mesi per Maurizio Romeo, 19 anni per Salvatore Romeo, 18 anni per Gianfranco Taranto e 15 anni ciascuno per Ettore Allegro, Pietro Capraro, Gaetano Licata, Bruno Pagliaro e Gerlando Russo.

L'operazione da cui prende il nome il processo, si svolse il  26 giugno del 2012 e con i suoi 54 arresti disarticolò il nuovo organigramma mafioso della provincia di Agrigento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nuova cupola", per nove imputati: chieste condanne da 21 a 15 anni

AgrigentoNotizie è in caricamento