Mafia e droga, inchiesta "Kerkent": il braccio destro del boss Massimino ricorre in Cassazione

Liborio Militello chiede ai giudici della Suprema Corte di annullare l'ordinanza cautelare

Liborio Militello

Secondo i giudici del riesame, "ci sono i gravi indizi di colpevolezza per il reato di associazione mafiosa ma non è, allo stato, sufficientemente provato che avesse un ruolo direttivo in seno a Cosa Nostra". 

Il tribunale della Libertà, lo scorso 31 marzo, ha annullato, seppure in minima parte, l'ordinanza cautelare nei confronti di Liborio Militello, 52 anni, presunto braccio destro del capomafia Antonio Massimino, personaggio chiave della maxi operazione antimafia "Kerkent". Adesso il difensore, l'avvocato Giovanni Castronovo, si rivolge alla Cassazione per chiedere la scarcerazione di Militello che è rimasto in carcere per l'accusa di associazione mafiosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Liborio Militello non è mafioso, non prende mai ordini da Antonio Massimino. Gli indizi a suo carico sono carenti e il provvedimento è poco motivato": così i suoi legali proveranno a convincere i giudici ad annullare il provvedimento restrittivo. L'udienza è in programma l'11 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento