rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Mafia

Mafia, la maxi operazione "Montagna 2": ultime udienze al riesame

La difesa chiede la scarcerazione dei dieci indagati tornati in carcere lo scorso 28 giugno dopo l'annullamento dell'ordinanza per "copia e incolla"

L’operazione “Montagna 2”: oggi si sono celebrate le ultime udienze al tribunale del riesame. Nelle prossime ore - al massimo entro venerdì - i giudici decideranno se annullare o meno, come sollecitato dai difensori (gli avvocati Giovanni Castronovo, Giuseppe Barba, Salvatore Salvago, Antonino Gaziano, Tanja Castronovo e Antonio Di Lorenzo), la nuova ordinanza cautelare in carcere, eseguita il 28 giugno dopo che il riesame, la prima volta, aveva annullato una ventina di arresti per un "vizio di motivazione".

Al riesame discusse le prime sei posizioni

In carcere, con le accuse di associazione mafiosa ed estorsione, sono finiti Antonino Vizzì, Vincenzo Pellitteri, Franco D'Ugo, Giovanni Gattuso, Vincenzo Cipolla, Raffaele La Rosa, Raffaele Salvatore Fragapane,  Luigi Pullara, Angelo Di Giovanni e  Giuseppe Vella. Questa mattina sono state discusse le posizioni di Vizzì, Vella e Cipolla. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, la maxi operazione "Montagna 2": ultime udienze al riesame

AgrigentoNotizie è in caricamento