Mafia Centro città / Via Luigi Pirandello

Lenzuolo sul balcone del Municipio: "Agrigento è con i magistrati antimafia"

L'associazione "Terranostra contro le mafie" ha appeso un lenzuolo su un balcone del Comune per manifestare sostegno ai magistrati vittime delle minacce da Cosa nostra

Il lenzuolo appeso stamani sul balcone centrale del Comune di Agrigento, in piazza Luigi Pirandello

Continuano le iniziative a sostegno dei magistrati antimafia. L'associazione "Terranostra contro le mafie" ha infatti appeso un lenzuolo su un balcone del Municipio di Agrigento con su scritto: "Agrigento è con i magistrati antimafia". "L'iniziativa – spiega l'associazione in una nota stampa - non è isolata, bensì realizzata da molti comuni in tutta Italia per sostenere i magistrati impegnati nei processi di mafia. Primo fa tutti il pm Nino Di Matteo della Dda di Palermo, pesantemente minacciato di morte da Totò Riina. Abbiamo ritenuto opportuno – continua l'associazione - che anche Agrigento lanciasse un segnale". Il lenzuolo resterà esposto per tutta la durata della Sagra del mandorlo in fiore, ovvero fino al 16 marzo prossimo?.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lenzuolo sul balcone del Municipio: "Agrigento è con i magistrati antimafia"

AgrigentoNotizie è in caricamento