Venerdì, 14 Maggio 2021
Mafia

Inchiesta "Montagna", il medico Pietro Reina torna in libertà

Il tribunale del Riesame di Palermo, a cui si erano rivolti i difensori Calogero Fiorello e Riccardo Pinella, ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere

Foto d'archivio

Nuova scarcerazione nell'ambito dell'inchiesta antimafia "Montagna". Il tribunale del Riesame di Palermo, a cui si erano rivolti i difensori Lillo Fiorello e Riccardo Pinella, ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del medico pediatra Pietro Stefano Reina, di Cammarata. 

Scarcerato l'imprenditore Vincenzo Fragapane

L'ordinanza era stata disposta dal gip lo scorso 18 gennaio. L'ipotesi di reato nei confronti del medico è di scambio elettorale politico-mafioso.

Blitz "Montagna", ecco tutti gli arrestati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta "Montagna", il medico Pietro Reina torna in libertà

AgrigentoNotizie è in caricamento