Mafia Favara

Mafia, la maxi operazione "Montagna": domiciliari lontano da Favara per imprenditore condannato

Al 53enne Gerlando Valenti sono stati inflitti, in primo grado, 6 anni e 8 mesi di reclusione per l'accusa di concorso esterno

Arresti domiciliari, con il braccialetto elettronico, fuori solo dal territorio di Favara e non dalla provincia di Agrigento, come disposto lo scorso 20 gennaio. I giudici della seconda sezione della Corte di appello di Palermo, ai quali si sono rivolti i difensori, gli avvocati Angela Porcello e Raffaele Bonsignore, hanno modificato la misura cautelare nei confronti del favarese Gerlando Valenti.

L'imprenditore 53enne è stato condannato in primo grado a 6 anni e 8 mesi di reclusione per l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, la maxi operazione "Montagna": domiciliari lontano da Favara per imprenditore condannato

AgrigentoNotizie è in caricamento