La faida sull'asse Favara-Belgio, accertamenti in laboratorio sui jeans della vittima

Gli esperti della polizia scientifica esamineranno i pantaloni indossati da Carmelo Nicotra quando gli hanno sparato addosso

Il luogo del tentato omicidio Nicotra

La busta con i jeans insanguinati indossati dal trentaseienne Carmelo Nicotra quando, il 23 maggio del 2017, gli hanno sparato addosso diversi colpi di kalasnikov e un crocifisso, sequestrato in uno dei luoghi teatro degli agguati, è stata aperta ieri mattina. Nei prossimi giorni si provvederà agli accertamenti biologici disposti dalla Dda.

L’inchiesta per il tentato omicidio in via Torino, a Favara, di fatto, ha una trattazione comune con le altre che sono state avviate per fare luce sulla lunga scia di sangue sull’asse Favara-Belgio che ha già portato a quattro omicidi e un agguato fallito. Il pm della Dda Calogero Ferrara, che insieme ai colleghi Claudio Camilleri e Alessia Sinatra coordina i vari procedimenti, ha disposto degli accertamenti “non ripetibili di tipo biologico” su un paio di jeans e su un crocifisso sequestrati nell’ambito dell’indagine. Ieri mattina sono iniziate le operazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’obiettivo degli inquirenti è quello di riuscire a individuare una traccia che possa collegare gli indagati ai numerosi fatti di sangue che si sono verificati sull’asse Favara-Belgio. Le attività sono iniziate nel laboratorio di genetica forense del Gabinetto regionale della Polizia di Stato. Gli indagati sarebbero una decina. Gli ultimi, in ordine di tempo, a finire sotto inchiesta sono stati i favaresi Francesco Di Benedetto, 28 anni, e Michelangelo Bellavia, 30 anni. Il primo è accusato di detenzione aggravata di armi, mentre Bellavia di tentato omicidio e detenzioni di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento