rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Mafia

Frasi di "dubbia interpretazione", bloccate 4 lettere del boss Falsone

A disporre lo stop è stato il Gip del tribunale di Caltanissetta. Nel contenuto delle missive sarebbero stati riscontrati elementi "di pericolo per l'ordine e la sicurezza pubblica"

Alcune frasi sarebbero di "dubbia interpretazione". Sono state bloccate 4 lettere scritte dal boss Giuseppe Falsone ed indirizzate a due associazioni, ad un noto settimanale nazionale e ad un sacerdote. A disporre lo stop alle lettere è stato il Gip del tribunale di Caltanissetta. Nel contenuto delle lettere sarebbero stati riscontrati elementi "di pericolo per l'ordine e la sicurezza pubblica". Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Nelle missive, l'ormai ex numero uno di Cosa Nostra Agrigentina denuncia le condizioni del regime carcerario e consiglia di "mettere in atto uno sciopero della fame". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frasi di "dubbia interpretazione", bloccate 4 lettere del boss Falsone

AgrigentoNotizie è in caricamento