menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vincenzo Marrella

Vincenzo Marrella

Blitz "Icaro", concessi domiciliari a quarantenne di Montallegro

La decisione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Palermo riguarda Vincenzo Marrella di 42 anni

Sono stati concessi i domiciliari a Vincenzo Marrella, 42 anni, di Montallegro, indagato nell'operazione antimafia «Icaro». La decisione è del Gip del tribunale di Palermo.

Pochi giorni fa era stato notificato dalla Procura distrettuale antimafia l'avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 34 persone indagate nell' ambito dell'operazione. Sedici indagati già arrestati tra Santa Margherita di Belice, Montevago, Ribera, Cattolica Eraclea, Cianciana, Montallegro, Porto Empedocle, Agrigento, Favara; altri 18 sono a piede libero. Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, delle ipotesi di reato di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsioni, riciclaggio, danneggiamenti, detenzione illegale di armi da fuoco e relativo munizionamento, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, rapina aggravata dall' uso delle armi, tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento